Scala di grigio

Stamane un'autoambulanza, scortata dai Carabinieri, era a poche decine di metri da dove abito. Ed io, al piano patronale, dietro ai vetri, a guardare... In strada non c'era nessuno, tranne il personale sanitario, "mascherato" per proteggersi dalla minaccia virale, e la macchina dei militari.

uomo alla finestraUn attimo! Quella scena mi ha riportato alle immagini in bianco e nero dei filmati che documentano i rastrellamenti fatti dai tedeschi ai danni degli ebrei. Tutto è accaduto in pochi attimi. Mi son sentito inerme come quella gente che dietro i vetri, durante la seconda guerra mondiale, lo era stato contro quei barbari che non hanno risparmiato nemmeno donne e bambini. All'improvviso, mentre guardavo il personale medico scendere dal mezzo di soccorso per recarsi presso il domicilio del contagiato da COVID-19, mi è sembrato di guardare un video, ma la cosa che mi ha sconvolto sono stati i colori: non c'erano... Mi è sembrato assurdo! Attimi che appaiono surreali. Incredibilmente anche un'altra scena ha minato la mia lucidità: dalla stanza accanto a quella del balcone dov'ero acquattato dietro ai vetri, mentre osservavo quel poveraccio che veniva scortato all'ospedale, è venuta fuori mia figlia. Ci siamo guardati... Assurdo, non aveva colori addosso.

Ripensando a questa mattina e ai documentari della prima e seconda guerra mondiale, seppur non riuscendo ad immaginare quali sentimenti passassero nella mente di quella gente, che non per loro scelta, vissero un dramma inaudito, oggi so dare con certezza una risposta... So riconoscere il colore della tragedia: scala di grigio.Solo dopo alcune ore ho appreso che il soggetto non era un uomo, ma una donna anziana che era svenuta; in questo caso il COVID-19 è risultato estraneo, ma resta la scala di grigio! 

Condividi l'articolo su

INFO AUTORE

Gigi Di Maria

Direttore della testata "Obiettivo Campania, sapori e tradizioni"

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

*

  • Latest
  • Trending
  • Most commented
Postato da Gigi Di Maria
- Sep 23, 2021
Il Prof. Ivan De Giulio, attualmente, oltre ad essere un brillante imprenditore agricolo, è un cultore della storia ...
Postato da Gigi Di Maria
- Jan 20, 2020
L'istituto Professionale Statale per l'Agricoltura: la scuola che interagisce con gli imprenditori agricoli e i ...
Has no content to show!

  
logo obiettivo campania

Associazione Obiettivo Campania, sapori e tradizioni
Free Press della Campania

Piazza Umberto I, n. 6 - Palma Campania (Napoli)

Contattaci

Direttore: Gigi di maria
cell. 345 9214222

e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Pubblicità sul portale
cell. 328 138 0910

e-mail: advertising@obiettivocampania.it

Iscriviti alla newsletter

Please enable the javascript to submit this form

Top
Questo sito utilizza i cookie per offrire una migliorare esperienza di navigazione. Continuando a utilizzare questo sito Web, si autorizza l'utilizzo dei cookie. More details…