Eventi

“INVENTA IL TUO SPOT” COMPIE 12 ANNI
L'UNICO CONCORSO DAL CARATTERE LUDICO CHE DA OLTRE UN DECENNIO INFORMA E FORMA I PICCOLI CONSUMATORI
“Inventa il tuo spot” è sicuramente l'unico e più longevo esempio in termini di attività di comunicazione e di divulgazione ideato dall'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania, riservato agli alunni delle scuole (pubbliche, paritarie e legalmente riconosciute) di ogni ordine e grado della nostra regione. L’idea è stata quella di “utilizzare” proprio gli alunni quale veicolo di contaminazione culturale ed ha l'obiettivo di promuovere una Corretta Alimentazione, attraverso la riscoperta dell’agroalimentare della Campania e dei prodotti della pesca, per migliorare lo stato di salute e di conseguenza le difese immunitarie. Il Concorso intende sottolineare, inoltre, l’importanza della Dieta Mediterranea; conoscere i prodotti certificati della Campania: DOP, IGP, STG e Biologici, evidenziandone le proprietà nutrizionali; scoprire le qualità del Pesce Azzurro e rimarcare le proprietà salutari di alcuni alimenti.

Le famiglie: il vero obiettivo del Concorso
E se nelle scorse edizioni il premio era una visita in fattoria, stavolta l'Assessorato alza il tiro, entra nelle case dei vincitori consegnando loro un prodotto di eccellenza (olio extravergine di oliva DOP).
I Funzionari e i dirigenti dell'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania hanno ben compreso che tutto ciò che viene insegnato ai ragazzi (grazie alla loro innata sensibilità e capacità di apprendimento) viene riportato in seno al proprio nucleo familiare ed è ormai certo che proprio gli input dati ai ragazzi, spesso, condizionano gli acquisti fatti dai genitori; per rendere più efficace l'azione di comunicazione, l'Ente ha da subito dato un carattere ludico al Concorso poiché ormai è scientificamente provato che attraverso il gioco si apprende meglio. Gli esperti dell'agricoltura hanno inoltre inteso organizzare il Concorso favorendo l'utilizzo di PC, telecamere e cellulari, con i quali realizzare spot tesi a promuovere i temi indicati nel Bando.

LE REGOLE IN SINTESI:
realizzazione di un video pubblicitario della durata massima di 45 secondi, in cui trattare le tematiche indicate nel Bando di Concorso; consegna del materiale e del modulo di partecipazione via e-mail alla segreteria del Concorso: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. entro e non oltre il 30 aprile 2021
Nota: il modulo sarà disponibile dal prossimo febbraio al seguente indirizzo:
http://www.agricoltura.regione.campania.it/eventi/inventa-tuo-spot-2021.html

INVENTA IL TUO SPOT
Non tutti sanno che...
La Prima edizione venne svolta nell'anno scolastico 2006-2007; il nome del Concorso era "LA MIA FATTORIA” ed era inserito tra le attività del Programma Interregionale di “Comunicazione ed Educazione Alimentare”. Al Concorso potevano partecipare solo le Scuole Primarie ed in palio, per i più bravi, vi erano visite presso le Fattorie Didattiche iscritte all'Albo della Regione Campania.
Il nome del Concorso cambiò definitivamente nel 2009 e prese il nome attuale di: "Inventa il Tuo Spot"; oltre al nome, nel corso degli anni, cambiarono anche alcune regole tra cui quella di consentire la partecipazione anche agli alunni delle Scuole Secondarie di I grado e solo negli ultimi anni è stato aperto anche agli allievi delle Scuole Secondarie di II grado. Attualmente il concorso è inserito nell’ambito del Programma di “Educazione Alimentare e Orientamento dei Consumi”.

Curiosità e notizie inedite sulle attività di divulgazione dell'Assessorato all'Agricoltura
Le attività di formazione e comunicazione dell'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania erano affidate ai funzionari dell'Assessorato, assunti come divulgatori: una figura che non esiste più, o meglio ci sono ma non si vedono. Questi funzionari nel corso dell'ultimo decennio hanno realizzato innumerevoli attività di promozione e divulgazione legate al mondo rurale, come ad esempio: il Concorso ”Inventa il tuo spot”, la “Rassegna dei formaggi a latte crudo”, le attività di divulgazione presso i consumatori per far comprendere loro l'importanza delle Fattorie Didattiche o addirittura hanno lavorato alla realizzazione di iniziative ancora più particolari come la nascita dell'Associazione “Allevatori Casari di Azienda Agricola della provincia di Salerno”; queste iniziative vengono ancora oggi proposte, con minore frequenza, ma sono la prova che i “divulgatori ci sono, ma non si vedono”.
Non tutti sanno che questi funzionari nel corso degli anni hanno girato in lungo ed in largo la Campania per illustrare le buone pratiche agricole, ma sono stati anche i protagonisti delle attività di divulgazione indirizzate ai cittadini: un lavoro svolto per oltre decennio i cui risultati sono evidenti, emersi soprattutto negli ultimi anni. Attualmente l'Ente non ha più la figura del divulgatore e tutti quei funzionari sono stati riciclati nelle attività amministrative e burocratiche. Nonostante tutto vi è ancora qualche dirigente o funzionario dell'Assessorato che realizza progetti legati alla divulgazione e alla formazione, così come avveniva prima; un esempio è dato dal Dirigente dell'ufficio di Salerno, Giuseppe Gorga, che ha favorito l'intervento di alcuni funzionari affinché dessero vita alla nascita di una associazione di allevatori dedita alle attività di formazione ed informazione dei propri associati (attività condotte da agronomi e zootecnici indipendenti, da tecnici e funzionari dell'Assessorato e divulgatori professionisti). Altro esempio è Giampaolo Parente il quale ha sostenuto e voluto che continuasse la Rassegna dei formaggi a latte crudo della Regione Campania (l'evento inizialmente nato come Concorso, poi modificato in Rassegna con il preciso obiettivo di non mettere in concorrenza gli allevatori tra loro, ma coinvolgerli affinché partecipassero numerosi ad un evento che sempre più sta assumendo le sembianze di una vetrina dei formaggi di nicchia). Anche il Concorso “Inventa il tuo spot”, giunto alla dodicesima edizione, oggi continua ad essere in vita grazie alla tenacia e alla volontà di alcuni funzionari i quali, sostenuti dalla Dirigente Mariella Passari, raccolgono oggi i frutti di un lavoro durato oltre un decennio; un Concorso che nel corso degli anni si è ampliato nelle tematiche trattate e soprattutto nel numero dei partecipanti.

 

Domani a Morcone (BN): “Suoni e musiche che incontrano la natura” un evento che prevede un percorso storico naturalistico ed un concerto sinfonico. Per l'occasione sarà possibile visitare, grazie ai volontari dell'Associazione
Il Presepe Nel Presepe -Morcone- uno dei pochissimi mulini ad acqua che ancora oggi viene utilizzato per macinare il grano.
L'evento inizia alle ore 16,30 con la passeggiata nel centro storico di Morcone (prenotazione obbligatoria 3200359276 – 328009522) e prosegue alle ore 18,30 con l’Orchestra Filarmonica di Benevento diretta da Marco Attura, che si esibirà in Musiche da Oscar, un programma totalmente dedicato alle colonne sonore (da Ennio Morricone a John Williams).

Si terrà a Morcone, domenica 9 agosto, dalle ore 16:30 fino alle 21:00, un pomeriggio di giochi per i ragazzi di ogni fascia di età, all'insegna dell'inclusione sociale. L'iniziativa è nata su proposta di alcune mamme del piccolo Comune Sannita, d'intesa con il parroco Don Giancarlo Scrocco e della Caritas sez. di Morcone. Tra le finalità dell'iniziativa vi è quella di far comprendere come ancora oggi il mondo della disabilità resta invisibile, sconosciuto, scarsamente sostenuto da servizi specifici e talvolta oggetto di pregiudizi e di una visione ancora fortemente discriminatoria. L'evento inoltre è finalizzato ad accogliere tutti i ragazzi (disabili e non) di ogni fascia di età e consentire che essi interagiscano tra loro attraverso il linguaggio comune: il gioco.

Per gli amati del Caciocavallo Podolico, domenica 12 luglio, si terrà la tradizionale manifestazione della transumanza, organizzata dall'Azienda Agricola La Bersagliera dei fratelli Cerrone.

L'Azienda zootecnica opera su 1100 ettari di pascolo di cui 500 raggiungono altitudini fino a 1600 metri dove regnano aria pura, territori incontaminati e pascoli ricchi di biodiversità; elementi naturali, ma indispensabili per fabbricare prodotti di alto valore nutraceutico.

Si chiuderanno tra poche ore i termini per poter partecipare al Concorso “Inventa il Tuo Spot”.
L’iniziativa, giunta all’undicesima edizione, è tesa a stimolare gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado i quali dovranno realizzare uno spot pubblicitario in cui siano rappresentati uno o più temi indicati nel Bando. La premiazione dei vincitori a causa del COVID-19, che solitamente si teneva nel mese di Maggio, è slittata al prossimo ottobre.

Venerdì 14 febbraio 2020, presso la sala riunioni della Regione Campania - assessorato all'agricoltura, sarà presentato il corso "innovazione tecnica e tecnologica per la fabbricazione dei formaggi di capra in azienda agricola".

Grande partecipazione dei produttori di olio alla kermes “filo d'Olio”. L'iniziativa, che si tiene da diciannove anni a Solopaca, è tra le attività di promozione territoriale organizzate dalla Pro Loco del piccolo Comune Sannita. Come ogni anno anche in questa edizione sono stati premiati i migliori campioni nelle tre categorie in gara: oli extravergini dal fruttato intenso, medio e leggero.

Page 1 of 2

*

  • Latest
  • Trending
  • Most commented
Postato da Gigi Di Maria
- Dec 22, 2020
“INVENTA IL TUO SPOT” COMPIE 12 ANNIL'UNICO CONCORSO DAL CARATTERE LUDICO CHE DA OLTRE UN DECENNIO INFORMA E FORMA I ...
Has no content to show!

  
logo obiettivo campania

Associazione Obiettivo Campania, sapori e tradizioni
Free Press della Campania

Piazza Umberto I, n. 6 - Palma Campania (Napoli)

Contattaci

Direttore: Gigi di maria
cell. 345 9214222

e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Pubblicità sul portale
cell. 328 138 0910

e-mail: advertising@obiettivocampania.it

Iscriviti alla newsletter

Please enable the javascript to submit this form

Top
Questo sito utilizza i cookie per offrire una migliorare esperienza di navigazione. Continuando a utilizzare questo sito Web, si autorizza l'utilizzo dei cookie. More details…